Legumi secchi, preparati al meglio!

Legumi secchi, preparati al meglio!

Legumi secchi, preparati al meglio!

Fagioli dall’occhio, neri o bianchi, fagioli borlotti, fagioli rossi Kidney oppure varietà come ceci, fave o veccia dolce.

Hanno tutti bisogno della giusta preparazione.

Le lenticchie non necessitano di ammollo, non hanno tempi di cottura lunghi, a secondo della varietà di lenticchie 15-40 minuti. Le lenticchie rosse diventano morbide e sono ideali per zuppe e stufati. Le lenticchie marroni e verdi rimangono croccanti e possono essere utilizzate anche come insalata o come aggiunta alla pasta o al risotto. Aggiungere sempre del bicarbonato di sodio (1 cup di lenticchie – ¼ di litro di bicarbonato di sodio) e una foglia di alloro alle lenticchie. Un pezzo di alga kombu intensifica il gusto.

Ammollo di fagioli
Per prima cosa immergere i fagioli durante la notte con una quantità doppia di acqua. Il giorno dopo, con l’aiuto di un setaccio, sciacquare i fagioli con acqua.

Cuocere
Non utilizzare una pentola in acciaio inox per i legumi. Consiglio pentole con olio d’oliva o rivestimento in pietra.

Cuocere i fagioli desiderati in una pentola (senza coperchio) con abbondante acqua. Lasciate bollire l’acqua a fuoco lento. Aggiungere due foglie di alloro, del bicarbonato di sodio e un pezzo di alga kombu.Eliminare la schiuma che si forma con un mestolo. A seconda della varietà, i fagioli possono richiedere fino a un’ora per ammorbidirsi.

Risciacquo
Risciacquare i fagioli cotti in un setaccio con abbondante acqua e utilizzarli per la ricetta desiderata.

Insalata di fagioli con erbe fresche


Per 2 persone

2 cucchiai di olio d’oliva
1 cucchiaio di semi di senape, marrone
2 Cup di fagioli dall’occhio cotti
¾ Cup tè vegetale

Riscaldare l’olio d’oliva in una padella. Arrostire i semi di senape per 4 minuti. Aggiungere i fagioli con il tè vegetale e cuocere leggermente a fuoco medio fino a quando il liquido è quasi assorbito. Lasciateli raffreddare un po’ e condite con sale, pepe e olio d’oliva. Cospargere con erbe fresche.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *