Torta di cioccolato all’arancia

Torta di cioccolato all’arancia

Questa torta al cioccolato all’arancia ha un sapore così buono, così fruttato e così succoso che ti dimentichi di avere una torta sana davanti. Ma è esattamente quello che è: senza glutine, ricca di sostanze vitali e vegan. Viene addolcita con zucchero di fiore di cocco, in modo che il livello di zucchero nel sangue rimanga costante. L’olio di cocco è l’unica fonte di grasso con tutti i benefici dell’olio di cocco e dei suoi acidi grassi a media catena. E invece dell’uovo o del legante, si usa un budino di semi di psillio, che piace anche all’apparato digerente.

Ingredienti e preparazione “Torta al cioccolato all’arancia”

Sempre un’attrazione: i fiori commestibili incantano qualsiasi dolce, torte o altri piatti gustosi.

Hai bisogno di: 1 teglia con molla con diametro di 22 cm

Ingredienti:

  • 100 g di farina di grano saraceno
  • 100 g di mandorle tritate
  • 60 g di polvere di cacao
  • 1 cucchiaino di vaniglia macinata
  • 130 g di zucchero di fiori di cocco
  • 6 cucchiai di mousse di mele
  • 1 bustina di Cremor Tartaro
  • 70 ml di olio di cocco
  • 100 ml di latte di mandorla
  • Scorza grattugiata di un’arancia biologica
  • 200 ml di budino di semi di psillo da gusci di semi di psillo macinati (vedi sotto)
  • Acqua di fiori d’arancio, ad esempio da Cosmoveda (riempire un flacone spray)
  • Fiori da decorare, ad es. viole o fiori secchi (i fiori commestibili si possono trovare nei negozi di prodotti biologici o di gastronomia, nei mercati o nel proprio giardino)

Preparazione:

Frullare 1½ cucchiaio di semi di psillo macinati con 200 ml di acqua fredda con il mixer. Versare in una ciotola e lasciare riposare per 10 minuti fino a che si trasformi in un gel. Questo è il budino di semi di psillo.

Preriscaldare il forno a 180 gradi. Preparare la teglia da forno.

L’olio di cocco, deve essere solido, sciogliersi in una piccola pentola a bassa temperatura. L’olio di cocco diventa morbido a circa 24-26 gradi e infine liquido.

Mescolare la farina di grano saraceno, le mandorle, il cacao in polvere, la vaniglia in polvere e lo zucchero di fiori di cocco. Aggiungere la mousse di mele, il lievito in polvere, l’olio di cocco, il latte di mandorla e il budino di psyllium. Mescolare tutti gli ingredienti con un cucchiaio o un raschietto dal basso verso l’alto in un cerchio fino ad ottenere una massa omogenea ma soffice.

Spennellare la teglia con un po’ di olio di cocco e mettere l’impasto.

Cuocere in forno per circa 25 minuti.

Uscire la torta dal forno e lasciarla raffreddare un po. Spruzzare con acqua di fiori d’arancio e decorare con i fiori.

Si abbina bene con la panna montata vegana, la salsa di mele o una salsa alla vaniglia. www.blog.foodacademy.ch ©

Pubblicato da Zentrum der Gesundheit : http://www.zentrum-der-gesundheit.de


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *